imagealt

Giornata della memoria - 27 gennaio 2016

Comunicazione della dirigenza n. 182

Vicenza, 23 gennaio 2016

Agli studenti e ai docenti delle classi quinte

Istituto tecnico e Liceo artistico

OGGETTO: Giornata della memoria - 27 gennaio 2016

Mercoledì 27 gennaio 2016, alle ore 11, le classi quinte dell'Istituto tecnico e del Liceo artistico potranno partecipare allo spettacolo teatrale “Non colpevole”, di e con Adriano Marcolini, che racconta il dramma del genocidio armeno del 1915-16.

È il 3 Giugno 1921. La prima Guerra Mondiale è finita da qualche anno con la sconfitta della Germania e dell’Impero Ottomano suo alleato.

Dinanzi alla Corte d’Assise del Terzo Tribunale Regionale di Berlino si celebra un processo per omicidio che avrebbe avuto importanti ripercussioni sul piano dei rapporti tra le Nazioni appena uscite dal conflitto.

La vittima è Talaat Pascià, ex Ministro ottomano degli Interni, già condannato a morte dalla Corte Marziale Speciale post-bellica e fuggito in Germania dopo la fine della guerra. L’omicidio è stato commesso da Soghomon Tehlirian, studente armeno riparato in Germania, come tanti altri scampati all’eccidio, in quella che gli storici definiscono “diaspora armena”.

Soghomon Tehlirian è stato arrestato subito dopo aver commesso il delitto ed è reo confesso, ma il processo, apparentemente semplice, assume via via caratteri non prevedibili.

L'iniziativa è organizzata dall'IIS Boscardin e vede la partecipazione di alcune classi quinte dell'istituto.

La durata dello spettacolo è di circa 1 ora e mezza.

Agli studenti sarà chiesto 1 euro come contributo alle spese tecniche. I rappresentanti di classe raccoglieranno le quote e le consegneranno in vicepresidenza prima dello spettacolo.

Il dirigente scolastico

prof. Domenico Caterino